libersapazio
 
Ogni volta che apriamo un libro ci prendiamo cura di noi stessi.
Tra le pagine di un libro troviamo le occasioni per riflettere su di noi, per capire gli altri e il mondo che ci circonda.
Leggere ci fa più liberi: di immaginare, capire, pensare.
I libri ci danno le ali per volare alto e osservare il mondo da altri punti di vista.
E questa è libertà.

La biblioteca Liberspazio è stata inaugurata nel 2014, dopo una revisione e ristrutturazione del patrimonio librario della scuola Fra Salimbene.
Attualmente ha sede al primo piano della scuola e funziona nel prestito grazie alla disponibilità delle nostre bibliomamme Anna Vitali, Antonella Santoro, Anna Turrisi, Gianna Mencarelli e della nostra biblioprof Gilda Godi.
I libri presenti appartenevano già alla scuola, ma molti titoli recenti sono stati acquistati grazie al ricavato di premi vinti dagli alunni, agli intervalli solidali organizzati dalla scuola all’Iniziativa "#Io leggo perché" e a donazioni ricevute.
I libri toccano diversi generi letterari: giallo, fantasy, avventura, storico...

Nell’a.s. 2016/2017 è stata istituita una sezione in lingua francese in memoria di Marta Guareschi, indimenticata insegnante della nostra scuola prematuramente scomparsa.

Tutti gli alunni hanno libero accesso a Liberspazio nei giorni di apertura quando bibliomamme e biblioprof sono a disposizione per consigli e prestito.

Giorni di apertura Liberspazio

  • Lunedì ore 10:00-12:00 (bibliomamme Anna e Gianna)
  • Mercoledì ore 10:00-12:00 (bibliomamma Antonella e Anna)
  • Venerdì ore 10-12 (biblioprof Gilda)
  • Nei giorni di apertura, i ragazzi delle attività alternative alla religione cattolica, con la Prof.ssa Rastelli, aiuteranno nel prestito e nella catalogazione dei libri.

Per qualsiasi informazione si può contattare l’insegnante responsabile Stefania Rastelli all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.